Consigli pratici

Cosa vedere a Formentera, tra turismo e luoghi particolari: la guida pratica

Non solo spiaggia e aperitivo: 10 imperdibili cose da fare a Formentera per conoscere l’isola in ogni sua sfumatura.

Dopo tanti anni che sentite parlare di Formentera, di un’isola magica e meravigliosa, vi siete finalmente decisi a passarci le vacanze estive. Se vi state chiedendo cosa fare a Formentera o cosa vedere dell’isola, siete finiti nel posto giusto.

10 cose da fare e vedere durante il soggiorno sull’isola

Formentera offre tante piccole cose e tanti momenti magici che ti fanno percepire esattamente l’anima del luogo e tutto il suo fascino. Abbiamo selezionato una top 10 di cose da fare e luoghi da visitare per rendere indimenticabili le vostre vacanze a Formentera!

Camminare fino alla punta di Illetas

Sicuramente avrete sentito parlare della spiaggia di Illetas, o avrete visto qualche foto sui social network, dato che è sempre nelle prime posizioni quando esce una top 10 delle spiagge del Mediterraneo. Quello che però non tutti sanno è che vale veramente la pena fare una passeggiata (magari evitando le ore più calde…) e camminare fino all’estremo settentrionale della spiaggia. A quel punto vi troverete su una lingua di sabbia larga appena pochi metri, di fronte a voi l’isola di Espalmador e tutto intorno il mare turchese che ha dato tanta celebrità a questa zona…

Aperitivo Pirata Bus

Gli aperitivi in spiaggia sono un’altra delle attrazioni dell’isola. La zona di Es Pujols ed Illetas offre i locali più alla moda, dove è facile incontrare personaggi noti del mondo dello sport e dello spettacolo, ma sulla spiaggia di Mitjorn c’è un chiosco storico che ha un’atmosfera speciale: il Pirata Bus. Un vero e proprio chiringuito in legno, vista mare e vista tramonto… Vorrete fermare il tempo e vivere per sempre un momento magico che solo Formentera può regalare.

Tramonto Cap de Barbaria

Il Cap de Barbaria offre uno dei panorami più belli e scenografici di tutto il Mediterraneo, con il suo faro che svetta da lontano, la grotta sotterranea con vista mare dalla scogliera a picco sul mare… Veramente da restare senza parole. E allora portatevi una bottiglia di buon vino, qualcosa da sgranocchiare e godetevi il tramonto in pace e tranquillità.

Camino romano Es Calò – La Mola

Si tratta di un breve trekking di circa 2 ore che unisce il villaggio di Es Calò con quello de La Mola, un percorso non difficile lungo la scogliera che porta al punto più alto dell’isola, con scorci panoramici stupendi su quasi tutta Formentera.

Escursione ad Espalmador

Espalmador è una piccola isola a nord della spiaggia di Illetas, ed un vero e proprio paradiso terrestre. Non ci sono costruzioni, ma solo una meravigliosa spiaggia che ricorda i Caraibi. Per arrivarci meglio evitare di farlo a nuoto, c’è infatti una barca che parte dal porto de La Savina e dal molo di Ses Illetes, di fronte al ristorante Es Ministre.

Visitare La Mola

Il piccolo paese chiamato El Pilar de La Mola è un luogo dove la vita scorre lenta e tranquilla, ed è situato sull’altipiano che porta all’omonimo faro che si erge su una scogliera a picco sul mare. Un luogo romantico e attrattivo, dove conoscere un lato nascosto di Formentera. Un’altra tappa obbligatoria per gli amanti dell’artigianato, ma anche per chi stia cercando qualche souvenir carino da portare ai suoi cari, è il mercatino di artigianato hippy che si tiene tutti i mercoledì e domeniche.

Noleggiare una bici e perdersi nell’isola

Come saprete, l’isola di Formentera è piccola e per muoversi da un punto all’altro è più che sufficiente un motorino. Ma per entrare più a contatto con la meravigliosa natura vi consigliamo di affittare una bicicletta, magari anche solo per uno o due giorni, e perdervi lungo i sentieri tra le saline, attorno al lago S’Estany Pudent, o girovagare tra Sant Francesc e Mitjorn lungo le strade secondarie. Se poi non siete allenati potete sempre optare per una bici elettrica, ma vedrete che vale davvero la pena.

Flower Power @ La Mola

La festa più divertente dell’anno, almeno secondo noi, è la Flower Power de La Mola, a metà Giugno. Una sorta di festa di paese in stile Hippy, a cui partecipa praticamente tutta l’isola, turisti e residenti, senza distinzione. Ovviamente consigliatissimo (e quasi d’obbligo) travestirsi per l’occasione con accessori tipici della cultura “Peace&Love”.

Pranzo in un chiringuito di Mitjorn

La spiaggia di Mitjorn è forse meno nota rispetto ad Illetas, ma in alcuni punti è altrettanto bella. Inoltre qui c’e molta più varietà ed offerta di ristoranti e bar: Lucky, Pirata Bus, Blue Bar, Sa Platgeta, Kiosco Bartolo…. Sta a voi decidere quale rappresenti meglio il vostro stile di vita, ma durante la vostra vacanza a Formentera non fatevi mancare un pranzo (magari tirando in lungo fino all’aperitivo al tramonto) in uno di questi locali. E se vi piace la vita tranquilla e rilassata vi consigliamo di soggiornare in un appartamento vacanze proprio qui a Mitjorn.

La Paella

Siete finalmente su un’isola delle Baleari, perché non approfittare e provare una buona Paella?! Formentera è sicuramente il luogo ideale per scegliere la versione con frutti di mare chiamata “paella de marisco”. Vi consigliamo di scegliere tra uno dei ristoranti di Es Calò de Sant Agustì, un paesello di pescatori situato ai piedi della scogliera de La Mola. Dopo pranzo avrete bisogno di una bella “siesta” e allora trascinatevi fino alla bella caletta di sabbia e lasciatevi cullare dal rumore del Mediterraneo.

Speriamo di avervi dato qualche informazione in più rispetto alle classiche recensioni su Formentera, un’isola che è veramente tutta da vedere, da scoprire e soprattutto da vivere!