Natura

Dove si trova Formentera? Un po’ di geografia sul cuore selvaggio delle Baleari

Forse è considerabile la versione moderna dell’isola che non c’è… ma esiste eccome! E allora proviamo a rispondere all’apparentemente facile domanda “Formentera dov’è?”, così sarà per tutti più facile prendere il volo per cercare l’eterna gioventù!

Formentera è la più piccola delle isole Baleari, un sinonimo di bella vita, sole ed un mare che non teme confronti. Questo arcipelago è situato nel Mar Mediterraneo, di fronte alla costa spagnola, il cui punto più vicino è Denia, in provincia di Valencia, che dista circa 120 km. A pochi chilometri (circa 3 in linea d’aria) da Formentera si trova l’isola di Ibiza, con cui condivide l’aeroporto, ma da porto a porto ci sono circa 20 km, che vengono coperti dai traghetti veloci in mezz’ora. Ci sono varie compagnie che fanno trasporto passeggeri per unire le due località, ma se state pianificando una vacanza da queste parti vi consigliamo di fare una ricerca sul web per scoprire le vantaggiose offerte per chi prenota il transfer con anticipo.

Le 2 isole vicine formano un sub-arcipelago chiamato Isole Pitiuse (Islas Pitiusas), nome che deriva dal greco e che indica l’abbondanza di pini marittimi, che insieme ad altre conifere chiamate sabine formano la maggioranza della vegetazione locale. Se state guardando una cartina del Mediterraneo per capire dove si trova Formentera avrete bisogno di un buon colpo d’occhio, perché l’isola è molto piccola, poco più di 80 chilometri quadrati, ma grazie alla sua forma allungata gode in proporzione di moltissima costa: quasi 70 km di meravigliose spiagge di sabbia bianca, calette in cui ripararsi, piscine di roccia naturali, scogliere mozzafiato… Insomma, una vera meraviglia per le vostre vacanze!

Che sia proprio questo il segreto dell’isola? Distanze brevi e conseguente comodità ed accessibilità a tutte le spiagge in questione di pochi minuti. Pensate che con una bici si può perfettamente visitare quasi tutta l’isola, o comunque muoversi agilmente tra le migliori spiagge. Ovviamente una volta che avrete noleggiato il mezzo più adatto a voi (normalmente un piccolo scooter è il veicolo più gettonato per chi passa qui le sue vacanze) vi consigliamo di farvi comunque dare una mappa dettagliata delle strade principali, ma soprattutto di quelle secondarie, dove è bellissimo perdersi tra le pinete, le casette rurali ed i campi. Che poi perdersi in realtà è difficile, perché gira e rigira si arriva sempre al mare!!

Il clima di Formentera è tipicamente mediterraneo e rientra nel cosiddetto temperato-caldo, nella subcategoria levantina-baleare. Tradotto in soldoni: 300 giorni di sole all’anno, estati calde e secche, inverni temperati e precipitazioni scarse.. Una vera pacchia!

Un’altra caratteristica importante della morfologia dell’isola è che non ci sono rilievi importanti, dato che la vetta più alta dell’isola è La Mola, con solo 192 metri di altezza, ma che offre comunque spettacolari scorci panoramici per cui vale assolutamente la pena andarci e, mappa alla mano, studiare dall’alto la meraviglia del mare azzurro che bagna le spiagge dell’isola.

Speriamo con le nostre indicazioni di avervi aiutato a capire meglio dove si trova Formentera, la nostra isola che non c’è!