Vivi l'isola

Come organizzare un matrimonio a Formentera

Un indimenticabile matrimonio a Formentera.

Se avete deciso di sposarvi e state riflettendo sulla location ideale per il vostro “sì”, dovreste sicuramente prendere in considerazione uno degli ultimi paradisi del Mediterraneo: Formentera.

Sposarsi a Formentera: tutto quello che c’è da sapere

Il matrimonio a Formentera ha un fascino unico. Immaginatevi un altare di fiori sulla spiaggia, il ricevimento in uno dei ristoranti che si affacciano sul mare, il tramonto, una cerimonia religiosa nella caratteristica chiesetta di Sant Francesc.

Ovviamente, organizzare un matrimonio a Formentera non è come farlo in Italia, almeno per un questione di distanza. La Spagna comunque fa parte dell’Unione europea, quindi non ci sono grossi ostacoli a livello di burocrazia. Vi consigliamo di rivolgervi a un’agenzia locale specializzata, per avere il giusto supporto a livello legale e di documentazione.

Certo, provare ad organizzare il matrimonio a Formentera in maniera autonoma potrebbe rivelarsi un’esperienza davvero divertente. Ad esempio, potete scegliere la location della cerimonia facendo un “sopralluogo” sull’isola con un po’ di anticipo. L’ideale sarebbe farlo 6 mesi prima, anche per trovare disponibilità di alloggi per tutti gli invitati, senza stress dell’ultimo minuto.

Beach Club di Formentera, la location ideale per una giornata indimenticabile

Ultimamente per i matrimoni a Formentera vanno di moda i cosiddetti “Beach Club”. Sono una via di mezzo tra il classico chiringuito e un ristorante sulla spiaggia. Tra questi spiccano sicuramente il Chezz Gerdi vicino ad Es Pujols, il Gecko , il South e il 10.7 a Mitjorn.

I Beach Club offrono la possibilità di organizzare un matrimonio indimenticabile, grazie alla qualità della cucina e alla location suggestiva… E, perché no, anche la possibilità di concedersi un bel tuffo in mare, per una rinfrescata durante i festeggiamenti più impegnativi!

A chi ama i ricevimenti in stile più classico, consigliamo il famoso ristorante Es Molí de Sal, all’inizio della spiaggia di Illetas, da cui è possibile godere di una vista meravigliosa sul tramonto. Il modo migliore per chiudere in maniera spettacolare la giornata più importante della vita.

Ci sarebbe poi una proposta alternativa: il ristorante Las Dunas. Non si affaccia direttamente sulla spiaggia, ma la piscina a scomparsa sul mare e la posizione privilegiata fanno di questa struttura un’opzione valida per sposarsi a Formentera.

Un matrimonio in spiaggia a Formentera.

L’alloggio per gli invitati? Problema risolto!

Come dicevamo in precedenza, non bisogna dimenticare di trovare una comoda soluzione di alloggio per amici e parenti.

Le opzioni sono 2.

  1. Un hotel che offre tariffe speciali per i gruppi numerosi, come ad esempio la catena Insotel;
  2. un residence con tanti appartamenti disponibili e prenotabili, dove “distribuire” gli ospiti.

La seconda scelta, quella del residence, potrebbe essere un po’ più economica. Oltretutto darebbe agli invitati maggiore indipendenza.

Un ultimo consiglio per chi volesse organizzare un matrimonio a Formentera: provate a dare all’evento uno stile hippy chic, che rappresenta al meglio l’era moderna di quest’isola. La cosa più simpatica da fare è seguire la tradizione locale, con tutti gli invitati vestiti di bianco!